Prove di flessione su compositi rinforzati con fibre

ISO 14125, ASTM D6272

ISO 14125, ASTM D6272

Prove di flessione su compositi rinforzati con fibre

Diversi tipi di compositi in fibra vengono utilizzati nelle applicazioni tecnologiche, fra cui: 

  • Plastiche rinforzate con fibre di vetro
  • Plastiche rinforzate con fibre di carbonio
  • Plastiche rinforzate con fibre aramidiche
  • Plastiche rinforzate con fibre naturali
I compositi rinforzati con fibre sono costituite da fibre sotto forma di filamento o fibra in fiocco (come per esempio il roving) ed una matrice che fornisce la forza di adesione. Le prove di flessione a 3 e 4 punti sono molto comuni in quanto di facile esecuzione. La flessione può essere misurata con l'encoder della corsa della traversa quando la deformazione della macchina è compensata. 

Le caratteristiche del provino, oltre alla scelta del materiale della fibra e della matrice, viene ampiamente determinata dall'orientamento delle fibre nel tessuto. Per i requisiti della tecnologia di prova, viene fatta una distinzione tra i laminati unidirezionali e multi-direzionali.

Di regola, le prove sui materiali rappresentano scenari di carico individuali su provini standardizzati. A causa della forte sensibilità direzionale, i vari tipi di carico vengono applicati utilizzando diversi provini, come per esempio in modo longitudinale e trasversale rispetto alla direzione della fibra principale. Oltre alle normative internazionali ISO e ASTM queste prove vengono descritte in diverse norme a statuto aziendale (Airbus AITM, Boeing BSS).

Interessato alle nostre macchine e soluzioni? Contattaci


Cliccando invia si accetta il trattamento sulla privacy policy