Prova su legno

Questa Norma ha lo scopo di fissare le modalità di prova utili per la corretta qualificazione meccanica di: legno, compensato, paniforte, tamburato, fibre di legno, truciolare (MDF, ..), lamellare

Anche se meno impiegato rispetto al passato il legno riveste ancora un importante ruolo nell'industria trovando i suoi impieghi anche in aree dove la sollecitazione meccanica è uno dei fattori discriminanti, ad esempio per gli imballaggi industriali o le costruzioni.

I test disponibili sul legno sono molteplici: trazione, compressione, flessione, taglio, stacco di viti da pannelli, delaminazione.

Per la trazione in linea di principio gli afferraggi idonei sono le teste a cuneo con morsetti piatti o quelli a pantografo che offrono un maggiore range di impiego sia per lo spessore che per la larghezza del campione.  Numerosi invece sono i dispositivi disponibili per altri test.

Interessato alle nostre macchine e soluzioni? Contattaci


Cliccando invia si accetta il trattamento sulla privacy policy