Prove di Creep

Rilassamento da stress

Rilassamento da stress

Il test di creep determina il comportamento di un provino per rilassamento da stress

Per individuare e analizzare le proprietà del provino, il materiale viene sottoposto ad una prolungata e costante trazione.
Lo strumento è così composto:

  • Telaio rigido in acciaio con struttura ergonomica di facile accesso
  • Leva di moltiplicazione del carico con rapporto di precisione tra i bracci realizzata in robusto acciaio strutturale (che assicura alta rigidità assiale e laterale). Il bilanciamento della leva avviene automaticamente attraverso sensori di precisione
  • Giunti di allineamento privi di attrito. Posti alle estremità degli afferraggi provino, sono autoallineanti e minimizzano gli eventuali carichi trasversali sul provino. I coltelli sono in materiale temprato e non sono soggetti ad usura nel tempo
  • Teste per campioni filettati, spallati o piatti

Per l’esecuzione di prove ad alte temperature è previsto l’uso di forni da 300°C a 1400°C. Gli elementi riscaldanti sono costruiti con materiali specifici e si differenziano per le temperature da raggiungere in ambiente di prova. Inoltre, è possibile installare dei “retorts”, ovvero delle camicie con atmosfera inerte controllata, per prove a temperatura elevata superiore a / fino a 1200°C. 

Il software WINCCS fornisce una completa disponibilità dei dati relativi al test, ai risultati ed ai grafici connessi producendo una serie di report automatici. 


Interessato alle nostre macchine e soluzioni? Contattaci


Cliccando invia si accetta il trattamento sulla privacy policy